Chi è online

 130 visitatori online

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Continuando ad usare questo sito si accetta implicitamente di utilizzare i cookie.

informativa >>


 

 
Costituzione della Commissione Scientifica per la Famiglia PDF Stampa E-mail

 

COMUNICATO STAMPA UFFICIALE

www.commissionefamiglia.it

 

21 ottobre 2015 – In seguito a un lungo lavoro di rete con la società civile e un’attenta osservazione delle posizioni politico-istituzionali in materia di diritti civili di bambini, donne e uomini, un gruppo di tecnici ha costituito la Commissione Scientifica per la Famiglia.

 

La Commissione prenderà in esame la produzione discorsiva sul concetto di ‘gender’ in ambito culturale, mass-mediatico e informativo, politico, giuridico, legislativo e psicologico. Le analisi verranno condotte alla luce degli studi sull’Uomo e sul suo sviluppo psico-fisico e antropologico con lo scopo di produrre informazione scientifica multi e inter disciplinare sulle teorie gender o di genere e sulle ricadute che l’applicazione di queste teorie ha sull’istituzione familiare e sull’identità della persona. Lo spirito è quello di fornire risposte e indicazioni ai cittadini e ai loro rappresentanti politici in materia di salvaguardia e protezione della famiglia, quale unica istituzione preposta all’evoluzione dell’umanità e all’educazione dei bambini, istituzione che in questo modo contribuisce alla stabilità del tessuto sociale.

 

La Commissione è apartitica. I membri della Commissione sono professionisti selezionati in base alla comprovata conoscenza nella propria area disciplinare, nonché alla loro adesione alle finalità del gruppo. Segue un elenco dei nomi in ordine alfabetico.

Deborah Agostini, biologa e ricercatrice universitaria;
Chiara Atzori, medico infettivologo;
Alessandro Benigni, filosofo;
Giovanni Bonini, medico pediatra;
Tonino Cantelmi, psichiatra e psicoterapeuta, presidente AIPPC;
Carla Debbia, medico pediatra;
Giuseppe Di Mauro, medico pediatra, presidente SIPPS;
Massimo Gandolfini, neurochirurgo e psichiatra;
Gilberto Gobbi, psicologo e psicoterapeuta;
Roberto Marchesini, psicologo e psicoterapeuta;
Gianluca Marletta, antropologo e saggista;
Giuseppe Noia, ginecologo specialista in medicina fetale;
Valentina Peloso Morana, psicologa e psicoterapeuta;
Enzo Pennetta, biologo e saggista;
Enrica Perucchietti, filosofa e giornalista;
Renzo Puccetti, medico internista e bioeticista;
Lucia Ravenna, psicologa;
Giancarlo Ricci, psicanalista e saggista;
Giorgio Ricci, professore ordinario di biochimica;
Paolo Scapellato, docente universitario di psicologia clinica;
Giovanni Stelli, filosofo;
Claudio Valisi, filosofo e insegnante di scuola secondaria.

 

I tecnici sono affiancati da un pool di avvocati composto da: Gianfranco Amato, avvocato cassazionista, presidente Giuristi Per La Vita; Lorenzo Borrè, avvocato cassazionista; Monica Boccardi, avvocato cassazionista e mediatore professionista, Giuristi Per La Vita; Tomas Delmonte, avvocato familiarista; Giancarlo Cerrelli, avvocato cassazionista e canonista, segretario nazionale del Comitato Sì alla Famiglia; Maristella Paiar, avvocato cassazionista e civilista, Giuristi Per La Vita; Piercarlo Peroni, avvocato penalista.

 

Portavoce: Massimo Gandolfini.

 

Ufficio stampa: Daniela Bandelli, ricercatrice sociale e giornalista pubblicista; Silvio Brachetta, giornalista pubblicista settore teologia.

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Versione scaricabile in PDF del comunicato stampa della Commissione

 

 

Powered by © noiaprenatalis.it