Prof.

Giuseppe

Noia

"Come puoi dire di amare Dio che non vedi, se non ami il fratello che vedi"

  • L'incontro con i santi

    Difendere la vita, preziosissimo dono di Dio

Don Giuseppe De Santis

“Non è semplice scrivere di una persona, di un sacerdote, di un padre spirituale, di colui che Dio ha scelto perché io riscoprissi l’Amore del Padre! Le parole sono inadeguate ad esprimere il mondo di gratitudine a Dio e a Don Giuseppe per avermi fatto questo dono. Che cosa è la nostra vita senza la presenza di Gesù? Niente, nulla, il vuoto assoluto, la tristezza, la povertà dell’anima, la miseria interiore, il buio, la solitudine del cuore! Da tutto questo sono stato liberato perché mi sono sentito amato, e così tutti quelli che hanno conosciuto questo sacerdote che amava Padre Pio e da lui corrisposto con segni di grande predilezione soprannaturale.”

25 Maggio 1974

don Giuseppe De Santis

Madre Teresa

Madre Teresa 2

“Signore, fa che tutti coloro che lavorano in questi ambienti siano illuminati ad aiutare, promuovere e difendere Questo dono meraviglioso della vita, che Tu doni a tutti. Tu che sei Via, Verità e Vita”

Università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico A. Gemelli
25 Maggio 1996

“Dio è gioia, la gioia è preghiera. La gioia è un segno di generosità. Quando siete colmi di gioia, avete più energia e desiderate andare in giro a fare del bene a tutti. La gioia È un segno di unione con Dio, è un segno della presenza di Dio.”

Università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico A. Gemelli
25 Maggio 1996

Madre Teresa 6
Madre Teresa 7

“La carità comincia oggi, oggi qualcuno sta soffrendo, oggi qualcuno ha fame. Il nostro lavoro è per oggi, perché ieri è trascorso Domani non è ancora venuto. Abbiamo solo oggi per far conoscere Gesù, per amarlo, servirlo, nutrirlo, vestirlo, dargli un riparo. Non aspettare domani. Domani non li troveremo se oggi non li sfamiamo.”

Università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico A. Gemelli
25 Maggio 1996

“Voi e io siamo stati creati per cose più grandi. Non siamo stati creati solo per passare attraverso questa vita senza uno scopo. E quel grande scopo è vivere ed essere amati, e non possiamo amare se non conosciamo. La conoscenza conduce sempre all’amore e l’amore al servizio.”

Università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico A. Gemelli
25 Maggio 1996

Madre Teresa

Natuzza Evolo

natuzza

“Signore, fa che tutti coloro che lavorano in questi ambienti siano illuminati ad aiutare, promuovere e difendere Questo dono meraviglioso della vita, che Tu doni a tutti. Tu che sei Via, Verità e Vita”

Vibo Valentia
27 Giugno 1998

Giovanni Paolo II

Consegnandogli il mio libro
“Terapie Fetali”, lo benedisse e disse:
“Professore, sempre avanti, sempre avanti”

Giovanni Paolo II,
Città del Vaticano
Aula Nervi
23 Maggio 1998

imggpii

Gianna Beretta Molla

Gianna Beretta Mollan

“Signore, fa che tutti coloro che lavorano in questi ambienti siano illuminati ad aiutare, promuovere e difendere Questo dono meraviglioso della vita, che Tu doni a tutti. Tu che sei Via, Verità e Vita”

Magenta
12 Febbraio 2010

"Come puoi dire di amare Dio che non vedi, se non ami il fratello che vedi"

San Giacomo

noiaprenatalis

noiaprenatalis

Prof. Giuseppe Noia

"La diagnosi prenatale è una conoscenza, la devo usare per il servizio alla persona."

Informazioni

Noiaprenatalis
Sede Legale:Via Giuseppe Taverna, 150
00135 Roma (Italia)
P. IVA 13183971004

Telefono

06 66 29 537

Indirizzo

Via Francesco Albergotti, 16
Roma - 00167

WhatsApp

327 86 84 632

Menu
  • Home
  • Curriculum
  • Media
  • Ti ho incontrato
  • L'incontro con i santi
  • Testimonianze
  • Contatti
Link rapidi
  • Pubblicazioni scientifiche Internazionali
  • Attività di ricerca
  • Pubblicazioni scientifiche Nazionali
  • Curriculum breve
  • Rassegna Stampa
  • Comunicati
  • Eventi e Convegni
  • Video
  • Libri
  • Musica
Torna su